martedì 23 luglio 2013

Assicurazioni casa: i danni coperti dalla polizza

Assicurazioni casa: i danni coperti dalla polizza

L’assicurazione casa consente ai proprietari di tutelarsi in caso di incidenti come incendio, calamità naturali, sinistri o danni causati da soggetti esterni o abitanti della casa. Sottoscrivendo una delle tante assicurazioni casa disponibili sul mercato italiano, è possibile contare su un elevatissimo livello di personalizzazione, visto che le opzioni e le clausole incluse nel contratto sono moltissime. Prima di sottoscriverle, perciò, è opportuno prestare attenzione ad ognuna di queste, in particolare alla franchigia e al massimale.

A chi conviene sottoscrivere una delle assicurazioni casa disponibili sulla piazza? In primis, ai proprietari di case con beni materiali di un certo valore. Idem per i proprietari di animali domestici (copertura di danni per animali). Chi possiede un’automobile o un ciclomotore può rivolgersi alla stessa compagnia e vedere se il pacchetto all-in-one si rivela vantaggioso in termini economici.

Dopo aver letto nel contratto quali sono i danni coperti dalla polizza casa a livello generale, entriamo nello specifico, presentando uno ad uno i singoli casi. Furto: per rimborsi, si considerano solo quelli con rottura e scasso di porte e finestre. Se non ci sono infrazioni perché avete smarrito le chiavi, la compagnia assicurativa di vostra fiducia non rimborsa. Terremoti: in caso di sisma è il fabbricato ad essere coperto. Sono però molte le polizze assicurative che estendono la copertura all’abitazione. Incendio: contenuto incluso (mobili, elettrodomestici e altri oggetti di valore).

La copertura è allargata anche alle calamità naturali (grandine, neve, gelo, fulmini, esplosioni). Danni provocati a terzi: in caso di infiltrazioni o di allagamenti possono manifestarsi danni di una certa entità anche nell’abitazione del vostro vicino. Lo stesso dicasi per oggetti che possono cadere dal balcone. In queste circostanza, se si è coperti, la polizza risarcisce il danneggiato. Acqua: gli allagamenti possono essere causati non solo da eventi naturali, ma anche dalla rottura accidentale degli impianti idrici o delle grondaie. Lo stesso dicasi in caso di malfunzionamenti alla lavastoviglie o alla lavatrice. Se i danni sono accidentali e si è coperti, la polizza tutela i danneggiati anche nel caso di interventi aggiuntivi, come ad esempio rottura pavimenti. Danni provocati da animali domestici: tutte le varie assicurazioni casa, in caso di copertura, rimborsano danni causati da gatti e cani e in alcune circostanza non solo all’abitazione, ma anche a chi se ne occupa.

Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates