mercoledì 24 luglio 2013

Assicurazioni per motorini e scooter 50 cc: come sceglierle

Assicurazioni per motorini e scooter 50 cc: come sceglierle

In materia di assicurazioni per motorini 50 cc o di cilindrata inferiore, prima di sottoscrivere la polizza, è opportuno considerare quali sono i fattori che la compagnia assicurativa considera: età e sesso del contraente, indirizzo di domicilio e di residenza ed infine valore economico del motorino. Naturalmente, ogni compagnia assicurativa dà una diversa valutazione del “peso” di questi parametri. E di conseguenza, il prezzo finale sarà diverso.

Per avere una panoramica più chiara su quali siano le assicurazioni per motorini 50 cc più convenienti, vi suggerisco sempre di sceglierle ricorrendo ai comparatori online. Bastano pochi click, tutti di natura intuitiva, per monitorare contemporaneamente più preventivi che vi verranno spediti sulla vostra casella di posta elettronica. In questo modo, il confronto sarà decisamente immediato e la scelta estremamente personalizzata. Occorre prestare attenzione alla casistica del motorino truccato che merita un capitolo a parte: purtroppo, sono sempre più i giovani che spesso all’insaputa dei genitori decidono di modificare il motorino. Ebbene, se la compagnia assicurativa rilascia una polizza per un motorino che si scopre essere truccato, in caso di incidente di un minore, quest’ultima può rivalersi sulla famiglia.

Ecco perché nel momento in cui si sceglie una delle varie assicurazioni per motorini 50 cc, è possibile inserire la clausola anti-rivalsa, secondo la quale sulla base dell’articolo 18, Legge n.990/1969, la compagnia assicurativa non può rivalersi sull’assicurato, nella circostanza il cui il ciclomotore assicurato presenti caratteristiche differenti secondo quanto sancito dall’articolo 52/b del codice della strada.

Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates