lunedì 18 marzo 2013

Assicurazioni auto: le paure degli automobilisti secondo la ricerca di Direct Line

Assicurazioni auto: le paure degli automobilisti secondo la ricerca di Direct Line

Direct Line il famoso sito di assicurazioni spiega le paure degli automobilisti tramite un sondaggio

Il problema del traffico, in Italia, è evidente non solo nelle grandi metropoli, ma anche nei comuni. Guidare la propria automobile è sempre più difficile e cresce il livello di insicurezza, tanto è vero che qualche anno fa una ricerca condotta dal Centro Studi e Documentazione Direct Line metteva in evidenza come il 91% degli automobilisti non si sentiva a proprio agio alla guida.

Dato davvero impressionante, tanto è vero che anche il mercato assicurativo auto in Italia non poteva che prenderne atto. Sarà un caso che la ricerca di Direct Line metteva in evidenza come, due anni fa, il 29% degli intervistati avesse un certo timore verso lo stile di guida degli altri campione automobilisti: stile di guida scomposto, distrazioni (telefonare al cellulare mentre si guida) e l’eccesso di velocità erano tre delle principali preoccupazioni.

A queste bisogna aggiungere quella del 56% del campione che temeva di investire un pedone e quella del 2% che non si sente particolarmente a suo agio quando guida la macchina. Per il 17% degli automobilisti la paura principale è di restare con l’auto in panne (e questo nonostante telefonini e GPS).

Agenti atmosferici, nell’ordine decrescente ghiaccio (38%), nebbia (32%) e neve (10%) sono sempre temuti. Infine, vale la pena notare che con l’esperienza sale il livello di prudenza degli automobilisti: il sondaggio evidenzia come l’11% dei automobilisti degli under 25 si dimostra poco attento quando guida. E le compagnie di assicurazioni auto si cautelano applicando di conseguenza premi più alti ai giovani. E da due anni a questa parte è cambiato poco o nulla.
Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates