sabato 5 ottobre 2013

Assicurazione viaggio USA come funziona

Assicurazione viaggio USA come funziona

Se sei intenzionato a trascorrere una vacanza negli Stati Uniti, dopo aver preso il biglietto aereo, è importante documentarsi sull’assicurazione viaggio USA. Come Funziona? Prima di tutto, diciamo che lo scopo è quello di coprire le spese sanitarie, visto che i costi sono proibitivi: 3.000 dollari per una degenza in ospedale, esclusi esami, accertamenti ed interventi chirurgici. Questo perché negli USA, il sistema sanitario non è pubblico, ma privato anche per i turisti e non solo per i residenti. Perciò, a fronte di un servizio efficiente, i costi sono ampiamente sopra la media europeo. Non a caso, ogni cittadino statunitense stipula una polizza sanitaria, in relazione al proprio reddito.

Perciò, prima di volare negli USA, sono in molti a consigliare un’assicurazione che copra tutte le spese mediche per l’intero soggiorno.
Questo aspetto, purtroppo, passa in secondo piano di frequente fra molti di quelli che si recano negli Stati Uniti. Ma partire senza copertura medica vuol dire andare incontro ad altissimi rischi. Perciò, è opportuno scegliere una buona polizza viaggio.

Prima di tutto diciamo che l’assicurazione viaggio USA non è obbligatoria, ma fortissimamente consigliata, al fine di tutelare da qualsiasi imprevisto la tua vacanza per svago, per motivi di lavoro, per studio. A chi bisogna rivolgersi? Le principali compagnie assicurative propongono offerte commerciali anche in riferimento all’assicurazione viaggio USA. Bastano due click su un classico comparatore online per sapere qual è la polizza più adatta alle tue esigenze.
Per capire come funziona l’assicurazione viaggio USA, è necessario controllare l’adeguatezza dei massimali, visti i costi esorbitanti delle spese mediche negli Stati Uniti. Non solo. Bisogna verificare che sia inserita la clausola relativa all’annullamento viaggio negli Stati Uniti e che nella proposta commerciale vi sia la possibilità di chiedere assistenza ad un servizio multilingue nazionale ed internazionale H24.
Chiaramente tutto questo è di cruciale importanza per ricevere assistenza medica tempestiva in caso di infortunio o di malattia o, se richiesto, il rimpatri in caso di emergenza. Nello specifico, ad un massimale alto corrisponde un eventuale rimborso alto.
Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates