venerdì 23 agosto 2013

Gruppo Generali Assicurazioni quando nasce

Gruppo Generali Assicurazioni quando nasce

Il Gruppo Generali Assicurazioni nasce a Trieste il 26 dicembre del 1831 con il nome di Imperial Regia Privilegiata Compagnia di Assicurazioni Generali Austro-Italiche. Siccome Trieste è rimasta austriaca fino al 1918, quello che poi divenne il Gruppo Generali Assicurazioni adottò come simbolo l’aquila asburgica, mentre per la divisione di Venezia fu utilizzato il simbolo del Leone di San Marco. E lo stesso per tutto il mercato italiano. Tuttora, la sede del gruppo Generali si trova a Trieste, mentre la direzione per l’Italia ha sede a Mogliano Veneto (provincia di Treviso).

Il fatto che il gruppo di assicurazioni agisse simultaneamente su più mercati fu uno dei suoi tratti distintivi che portò al successo il gruppo. Non a caso, nel primo secolo di vita, il Gruppo Generali Assicurazioni consolidò la sua posizione sui mercati di 65 Paesi, dove oggi ricopre un ruolo di leader in Italia, Israele ed Austria.

Nel 1994, il Gruppo Generali aveva la quota maggioritaria (pari al 40%) del gruppo assicurativo francese che oggi si chiama AXA. Tuttavia, la decisione strategica di vendere il pacchetto azionario si rivelò poco felice, visto che il Gruppo Generali acquistò INA Assitalia. E la scelta non premiò. Secondo diverse indiscrezioni, lo Stato Italiano fece diverse pressioni per l’acquisto di INA Assitalia. 16 anni dopo, la rivista Fortune 500 assegnò al Gruppo Generali Assicurazioni il terzo posto per la gestione dei volumi d’affari, subito dietro ad AXA e ING Group Oggi, il Gruppo Generali Assicurazioni è guidata dal Presidente Gabriele Galateri di Genola, dal CEO Mario Greco e dal CFO Alberto Minali.

Appartengono al gruppo Alleanza Toro, INA Assitalia, Banca Generali, Fata Assicurazioni, Augusta Assicurazioni, Europ Assistance, Generali Deutschland, Genertel, Genertellife, BSI SA. Il ruolo chiave di Gruppo Generali Assicurazioni nel Belpaese e gli ingenti investimenti realizzati all’estero hanno permesso al gruppo assicurativo di essere uno dei leader nel mercato mondiale. In aggiunta, la capitalizzazione di borsa, al prezzo orientativo di 15 €, ha fatto sì che allo stato attuale delle cose, il gruppo si collochi al primo posto in ambito internazionale in termini di valorizzazione.
Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates