mercoledì 28 agosto 2013

Disdetta dell'assicurazione auto, come fare

Disdetta dell'assicurazione auto, come fare

Volete disdire il contratto dell'assicurazione della vostra auto? Qui tutte le informazioni.

In riferimento a come fare la disdetta dell’assicurazione auto, diciamo subito che è una pratica decisamente semplice, anche per merito degli ultimi provvedimenti legislativi e dell’abolizione del tacito rinnovo per l’assicurazione rc auto.

Di conseguenza, non c’è più l’obbligo di informare la propria compagnia assicurativa di non avere più intenzione di continuare il rapporto e quindi di non voler più proseguire con pagamento della polizza, una volta giunti alla scadenza annuale. L’assicurato però deve comunicare alla compagnia assicurativa se ha intenzione di rinnovare il contratto che avrà in ogni caso 15 giorni di mora garantita che vengono accordati dalla compagnia assicurativa precedente per permettere al diretto interessato di fare tutte le valutazioni del caso.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del caso? Per quanto riguarda i contratti RC auto, il contraente non si vedrà più obbligato a notificare la disdetta all’agenzia assicurativa; il contratto viene stipulato ex novo e dura un anno. Quindi, l’automobilista non è più legato ad alcun vincolo alla compagnia assicurativa e non deve più occuparsi dell’invio della lettera di disdetta. Con un certo anticipo rispetto alla scadenza annuale del contratto, la compagnia assicurativa deve inviare all’automobilista l’offerta di rinnovo con l’attestato di rischio che permette al contraente di richiedere alle altre compagnie i vari preventivi. Ed oggi, bastano una connessione ad internet e pochi click per conoscere qual è la proposta commerciale più adeguata alle proprie esigenze.

Di converso, lo svantaggio principale sta nel fatto che una volta scaduto il contratto, non il proprietario del veicolo non è più assicurato. Per ulteriori informazioni su come fare la disdetta dell’assicurazione auto nel caso in cui non si è soddisfatti del servizio offerto, è opportuno rivolgersi al proprio agente di fiducia, tenendo presente che nella raccomandata andata e ritorno c’è da compilare un apposito modulo che potete trovare in questa pagina di infoconsumatori.

Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates