mercoledì 24 luglio 2013

Assicurazioni sulla vita: cosa sono? Convengono?

Assicurazioni sulla vita: cosa sono? Convengono?

Quando ci si riferisce alle assicurazioni sulla vita, la prima cosa che viene in mente sono quei contratti stipulati tra cittadini e compagnie, dove vengono messi nero su bianco degli accordi con cui il privato si tutela in caso di morte del coniuge o a fronte di invalidità mediante una previdenza integrativa.

Vediamo più nel dettaglio cosa sono le assicurazioni sulla vita e se convengono. Sulla base di quanto detto, nel contratto della polizza la compagnia assicurativa, a fronte dell’incasso di un premio, si impegna a liquidare il beneficiario (può essere più di uno) attraverso un risarcimento pagato una tantum o in alternativa in un’unica soluzione.

Questo tipo di polizza conviene a quelle famiglie in cui c’è solo un soggetto a lavorare e in caso di morte potrebbero subentrare problemi economici. Scegliendo una delle numerose assicurazioni sulla vita (la concorrenza nel settore è elevata) ci si garantisce una pensione integrativa. A livello generale, sono tre le casistiche relative alle assicurazioni sulla vita. Obiettivo di questo articolo è quello di presentarle in rapida carrellata. Caso Morte: è il modello più diffuso e prevede che a seguito della morte dell’assicurato, il beneficiario ottenga una somma economica.

Come si viene pagati? In genere in un’unica soluzione. Ma se le polizze sono state sottoscritte a vita intera o temporanea, la compagnia assicurativa si impegna a versare diversi pagamenti nel corso della vita. Caso Vita: è la casistica antitetica a quella citata in precedenza, visto che la compagnia paga una rendita in caso di vita di chi ha sottoscritto questa polizza. Utile per chi necessità di un’integrazione alla pensione. Il pagamento può avvenire in un’unica soluzione o periodicamente. Polizze miste: come si evince dal nome, il risarcimento avviene sia in caso di vita che di morte dell’assicurato. I pagamenti avvengono separatamente: premio x in caso di sopravvivenza, premio y in caso di decesso.

Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates