venerdì 31 maggio 2013

Aumenti assicurazioni auto 2013: indagine IVASS

Aumenti assicurazioni auto 2013: indagine IVASS

L’IVASS ha effettuato le prime indagini sulle tariffe proposte dalle compagnie assicurazioni auto, concentrandosi principalmente sulla variabile “sesso”. Risultato? Si registrano aumenti assicurazioni auto 2013 per le donne e una leggera diminuzione per gli uomini.

Di conseguenza, la normativa europea inerente alla parità di trattamento delle tariffe assicurazioni auto non ha sortito gli effetti sperati, visto che nell’ultimo anno si è registrato un aumento a livello nazionale di 13,5 punti percentuali per le donne che, di fatto, risultano le più penalizzate. Un esempio concreto aiuterà a capire meglio come l’eliminazione del fattore genere dal calcolo della polizza auto abbia danneggiato di più le donne che gli uomini: se una ragazza di 18 anni prova ad assicurare la sua utilitaria da 1300 di cilindrata in cu 14 arriva a pagare rispetto al 2012 +13,5%.

Per la stessa auto, un ragazzo 18enne invece si registra una diminuzione del 6,7%. L’aumento assicurazioni auto 2013, sempre secondo l’indagine IVASS, si è manifestato non solo sulle donne, ma anche nell’Italia meridionale. E’, come prevedibile, Napoli la città più discriminata dal rincaro dell’rca per quest’anno, dato che un pensionato ultracinquantenne che deve assicurare il suo veicolo in cu 01 va a pagare mediamente 1.237 euro con un aumento del 9%. In alcune città dell’Italia Settentrionale, come ad esempio Trento ed Aosta, lo stesso signore pensionato ultracinquantenne pagherebbe poco meno di 400 euro sulla sua utilitaria in cu 01. L’aumento rispetto al 2012, in questo caso, ammonta al 2,5%.

Le regioni del sud Italia quindi risultano ancora le più tartassate dagli aumenti assicurazioni auto anche nel 2013. Infine, per ciò che concerne le due ruote, si registra un aumento di 10,2 punti percentuali per i premi medi su scala nazionale rispetto al 2012. Per le donne invece l’aumento è stato dell’8,2%. E come l’anno scorso anche il mercato delle assicurazioni moto va incontro agli inevitabili aumenti. Quando finiranno?
Share This
Posta un commento

Seguici su

Google+ Followers

Lettori fissi

Articoli consigliati

Designed By Blogger Templates